Itinerario della Città di Lecce

Una raffinata eleganza, elaborata sapientemente nel corso dei secoli, caratterizza tutto il centro storico della Città. Antiche vestigia, infatti, concorrono a rendere suggestivi gli spazi già riccamente adornati da elementi barocchi, che, sembrano sfilare dinanzi agli occhi meravigliati dei numerosi visitatori.

Itinerario consigliato: Ingresso al centro storico da Porta Napoli

Piazza Arco di Trionfo,   Obelisco e Arco di Trionfo. Si procede per via Palmieri sostando per ammirare la facciata di Palazzo Guarini e la prospiciente Chiesa di San Luigi.  Procedendo si giungerà in piazzetta Falconieri con l’elegante  Palazzo Marrese e il cinquecentesco Palazzo Palmieri . Ritornando su Via Palmieri si prosegue verso Piazza Duomo con Propilei d’accesso, il Duomo, il Campanile, l’Episcopio e il Palazzo del Seminario. Si svolta su via Vittorio Emanuele II e dopo qualche minuto si giunge alla Chiesa di Sant’Irene. Via Rubichi  con il Palazzo dei Tribunali, Palazzo Carafa e la  Chiesa del Gesù. La visita prosegue con la Basilica di Santa Croce ed il  Palazzo dei Celestini che rappresentano certamente l’espressione più eloquente del barocco leccese. Da Via dei Templari si procede per Piazza Sant’Oronzo  con la Colonna di  S.Oronzo, l’Anfiteatro Romano, il Sedile, la Chiesetta di San Marco e la Chiesa di Santa Maria delle Grazie.

Richiedi i dettagli  dell’itinerario  al nr. 392 65 71 732 oppure a info@studioarcheologiaeambiente